L’ultimo Valzer (premi play)

Raccontare una storia in quattro minuti e quarantuno secondi.
La realtà di una persona anziana
La solitudine e la disperazione
Condividere.Sognare.Essere felici.Ancora.
Perché la vita non è una fiction,grazie al cielo

“Le dispiace se solo stasera la chiamo Lucia
Se la prendo per mano e proviamo ad andarcene via”

Simone Cristicchi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...